• LA BUSSOLA NEL MIRINO DI BUTAC

Bimbi e sesso: smascheriamo le bufale degli anti-bufale

Il sedicente anti-bufale Butac.it ci accusa per l'articolo sulla ministra spagnola Montero e i diritti sessuali dei bambini: «Si riferiva agli adolescenti, non ai bambini». Ma è una bugia. Qui spieghiamo perché e come questi finti indipendenti siti anti fake news in realtà non facciano giornalismo, ma perseguano scopi politici. La pedofilia? C'entra perché riconoscere ai bambini il diritto alla sessualità li espone agli orchi, i quali non aspettano altro che trovare piccole vittime consensuali e ipersessualizzate. 
- VIDEO: BASTA CON I PROFESSIONISTI DELL'ANTI-BUFALA, di Riccardo Cascioli
- RIVOLUZIONE SENZA UNA FINE di Stefano Fontana

Editoriale

    • TRANSCOMUNISMO

    Cuba: il referendum di regime impone il gender

    Nell’isola la rivoluzione avanza: il “Popolo” approva il nuovo “Codice delle famiglie” che include tutta l’agenda arcobaleno, dall’indottrinamento scolastico alla maternità surrogata, tra le proteste di cattolici ed evangelici. Nulla di nuovo: è la logica conseguenza della distruzione della famiglia e della sessualità insita nell’ideologia comunista.

     

     

    • L'ASTEROIDE DEVIATO

    Missione Dart: è l'uomo che si difende dalla natura

    Abbiamo imparato a deviare un asteroide. La missione Dart della Nasa (a cui hanno partecipato anche gli italiani) ha avuto successo: l'asteroide Dimorphos, colpito da un satellite, ha cambiato orbita. È l'uomo che sta imparando a difendersi dalla natura, anche la più terribile.

    Focus

    • SCENARI ORWELLIANI

    Il “pensiero unico” sul Covid arruola gli psichiatri

    La repressione totalitaria del dissenso sembrava un ricordo del passato. Invece torna prepotentemente sulla “Rivista di Psichiatria”: chiunque osi avanzare dubbi sulla gestione della pandemia dovrebbe essere trattato da psicopatico. Ma si dimenticano le vere priorità: occuparsi di chi ha sofferto per le conseguenze del lockdown.

Ultimi articoli

    • APPUNTI

    Giorgia, subito tre parole: famiglia, pace, energia

    Gli elettori sentono il bisogno di avere almeno esempi concreti e chiari. Anche la Bussola si permette di indicarne tre alla Meloni: dica che il Ddl Zan con questa maggioranza non verrà mai approvato; dica che l'Italia desidera la pace e il dialogo delle parti in causa in Ucraina e dica che i costi dell'energia saranno ridotti. Tre parole: famiglia, pace, energia. Da dire subito. Per il cambiamento.

    • EPISTOLARIO

    Due amici in Paradiso: san Vincenzo de' Paoli e santa Luisa de Marillac

    Totalmente dediti ai poveri quanto più immersi in Dio. Dalle lettere tra san Vincenzo de’ Paoli e santa Luisa de Marillac traspare un’amicizia divina e al contempo pienamente umana, radicata in Gesù Eucaristia. Così stretta che i due morirono a soli sei mesi di distanza, per continuare il loro dialogo in Cielo.