Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Agostino di Canterbury a cura di Ermes Dovico

Documenti


Il dovere dell'amore
racconto di natale

Il dovere dell'amore

«Laura, che aveva trascorso la mattina a ricordare, dicendosi che nulla andava dimenticato, nulla di quel mostruoso Natale 2021, sentì che al dovere della memoria si deve affiancare il dovere dolce e leggero dell’amore».


Il primato di Maria quale Immacolata Concezione
CAPIRE LA SOLENNITà

Il primato di Maria quale Immacolata Concezione

La Madonna è nel progetto di Dio, nella sua mente – insieme a e in Cristo – quando ha fatto tutte le cose. Maria è prevista, prediletta e quindi predestinata con Cristo ad essere sua madre. Pertanto, come Cristo detiene un primato su tutta la creazione così è per la Madre. C’è un “primato di Maria”, come partecipazione unica all’unico primato di Cristo.


Come l’Avvocatura potrebbe “depistare” la Corte
VACCINI: LA CONSULTA DECIDE/1

Come l’Avvocatura potrebbe “depistare” la Corte

Domani la Consulta si riunirà per decidere sui ricorsi all'obbligo di "vaccino" anti-Covid. Ma il parere dell'Avvocatura dello Stato potrebbe depistare i giudici. Sul piano scientifico, la "difesa" promossa dall'allora premier Draghi è lacunosa e fuorviante: non dimostra che i "vaccini" fermano i contagi, non affronta il tema delle cure e sulla sicurezza sottovaluta gli effetti avversi dando credito ai dati AIFA enormemente sottostimati. Infatti Draghi e von der Leyen negarono addirittura le trombosi.


«Quello che abbiamo di più caro è Cristo»
GIORNATA DELLA BUSSOLA 2022

«Quello che abbiamo di più caro è Cristo»

«Oggi l’invito di Gesù ci stimola anzitutto a rinnovare la nostra adesione a Lui, persona veramente vivente e veramente cara, e a non confonderlo con un qualunque progetto di ideologia o di società cristiana (…). Solo contemplando l’amore del Padre per suo Figlio impariamo, anche noi, ad amare Gesù Cristo». Pubblichiamo la meditazione del cardinale Robert Sarah alla Giornata della Bussola 2022 (qui il video integrale), svoltasi il 29 ottobre a Palazzolo sull’Oglio con la partecipazione di circa 1000 persone.


Vaccini, pandemia, totalitarismo: un piano studiato
L'ANALISI

Vaccini, pandemia, totalitarismo: un piano studiato

Un programma di forte stampo totalitario e tecnocratico è stato concepito in Occidente per affrontare le nuove “sfide” del mondo globalizzato. Dalla cultura dei vaccini del 2014 alla pandemia fino all'imposizione del Green pass. Ecco come le élite globaliste stanno incarnando il "Padrone del mondo" con il Grande Reset. E come l'obiettivo - insegna San Giovanni Paolo II - sia sempre la negazione della dignità della persona umana. 


Ruoli di governo nella Chiesa, è sbagliato nominare i laici
ESCLUSIVO

Ruoli di governo nella Chiesa, è sbagliato nominare i laici

Il servizio di governo della Chiesa è strettamente connesso al sacramento dell'Ordine, come ben spiegato dai testi del Concilio Vaticano II. Ecco perché la Costituzione Apostolica "Praedicate Evangelium", entrata in vigore lo scorso giugno, ripete un vecchio errore quando, al no. 15, afferma che la potestà di governo nella Chiesa può essere delegata ai laici. Se si toglie il sacramento, la guida della Chiesa non è più affidata a Dio ma a un uomo mortale, il Papa.


«La proprietà privata è un diritto naturale, originario e indisponibile»
LA LECTIO DI CREPALDI

«La proprietà privata è un diritto naturale, originario e indisponibile»

«È giusto dire che la destinazione universale dei beni si realizzi tramite l’accesso alla proprietà privata. Ma questo non significa che la proprietà privata sia solo lo strumento per realizzare la destinazione universale dei beni. Dio ha fondato ambedue i principi per cui non ci può essere destinazione universale dei beni senza il lavoro che legittimi la proprietà». La lectio magistralis del vescovo Crepaldi alla Giornata della Dottrina sociale promossa dall'Osservatorio Van Thuan e dalla Bussola. 


La creazione, la paura, l’ecologismo
L'INTERVENTO

La creazione, la paura, l’ecologismo

Riconoscere il dono della Creazione per instaurare un rapporto corretto con la natura. Pubblichiamo l'intervento di dom Giulio Meiattini alla Giornata della Bussola il 23 ottobre 2021.


Sprofondati nella paura, la fede ci libera dalla schiavitù
LA GIORNATA DELLA BUSSOLA

Sprofondati nella paura, la fede ci libera dalla schiavitù

«La cultura occidentale vive nella paura perché ha sradicato la fede. Il Covid ci ha fatto scoprire che “il re è nudo” e l’uomo, dopo avere abbandonato Dio si è trovato privo di punti di riferimento e guarda con paura al futuro. In questa fragilità, l’uomo sente che il suo cuore necessita di andare oltre perché il dono della vita biologica non è sufficiente per appagare il desiderio di pienezza. La fede è il segreto che ci libera dal nonsenso facendoci scoprire il significato ultimo della nostra esistenza e di quella del mondo aprendoci a un futuro di eternità». Appunti per la ripartenza. La Lectio magistralis del vescovo Cavina alla Giornata della Bussola svoltasi ieri. 


Gli Sbagliati
REPRINT / ABORTO

Gli Sbagliati

Documenti 17_03_2021

Per l'acutezza delle argomentazioni contro l'aborto nel pieno della campagna che avrebbe poi portato all'approvazione della Legge 194, ripubblichiamo l'articolo di Claudio Magris “Gli sbagliati” apparso la prima volta sul Corriere della Sera del 3 febbraio 1975.


Il cristocentrismo del servizio di Pietro o perché esiste un solo Papa
IL DOCUMENTO

Il cristocentrismo del servizio di Pietro o perché esiste un solo Papa

Con la rinuncia di Benedetto XVI all’esercizio del ministero petrino, è subentrata una situazione completamente nuova nella storia del papato. Il titolo di “emerito” sul modello del vescovo diocesano trascura la caratteristica dell’unicità del Papa. Urge una riflessione sulla natura del sacro Primato petrino e che trasmetta chiarezza in mezzo a tante distorte rappresentazioni mediatiche. Il titolo “vicario di Cristo” significa che solo Cristo è il centro e che il successore di Pietro è tenuto a seguirlo fedelmente, annunciandolo come unico e vero Salvatore.


Liberare l'economia dalle ideologie
DOTTRINA SOCIALE

Liberare l'economia dalle ideologie

Pubblichiamo il testo integrale della Lectio magistralis pronunciata dall'arcivescovo Giampaolo Crepaldi in occasione della III Giornata della Dottrina Sociale della Chiesa, svoltasi il 17 ottobre 2020 a Lonigo (VI).