Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Macrina la Giovane a cura di Ermes Dovico

Pakistan


Il Senato pakistano si divide sulla sentenza ad Asia Bibi
Asia Bibi

Il Senato pakistano si divide sulla sentenza ad Asia Bibi

 

Un dibattito al Senato sul caso di Asia Bibi evidenzia la violenza dello scontro politico in atto in Pakistan.  In aula si chiede conto di eventuali ingerenze occidentali

 


Asia Bibi. Un appello del marito
Asia Bibi

Asia Bibi. Un appello del marito

 

La Chiesa pachistana consiglia ai fedeli di evitare discorsi sulla religione al lavoro e tra amici. Il marito di Asia rivolge a Usa e Gran Bretagna una disperata richiesta di aiuto

 


L’avvocato di Asia Bibi, Saif-ul-Muluk, e riuscito a mettersi in salvo lasciando il paese la mattina del 3 novembre
Pakistan

L’avvocato di Asia Bibi, Saif-ul-Muluk, e riuscito a mettersi in salvo lasciando il paese la mattina del 3 novembre

Minacciato di morte dai radicali islamici, l’avvocato di Asia Bibi, Saif-ul-Muluk, ha lasciato il Pakistan per sottrarsi alla loro vendetta e continuare la sua battaglia in difesa di Asia


Gli islamisti non mollano Asia Bibi, Pakistan in fiamme
RELIGIONE DI PACE

Gli islamisti non mollano Asia Bibi, Pakistan in fiamme

Esteri 03_11_2018 Anna Bono

Da tre giorni si susseguono enormi manifestazioni di piazza nelle principali città pakistane, organizzate dai radicali islamici per protesta contro l'assoluzione di Asia Bibi, che resta ancora in carcere. Per sicurezza le chiese sono state chiuse e i cristiani non escono. Malgrado le smentite ufficiali sono insistenti le voci su un accordo tra governo e partito islamista, che avrebbe ottenuto la possibilità di un ricorso contro la Corte Suprema e di impedire l'espatrio di Asia. L'avvocato di Asia Bibi fuggito all'estero.
- IL DOSSIER ASIA BIBI


Cancellate in Pakistan le messe nel giorno dei defunti mentre continuano le proteste per l’assoluzione di Asia Bibi
Pakistan

Cancellate in Pakistan le messe nel giorno dei defunti mentre continuano le proteste per l’assoluzione di Asia Bibi

Chiese e cimiteri chiusi, messe per i defunti cancellate in Pakistan dove nelle principali città continuano le manifestazioni di protesta per l’assoluzione di Asia Bibi


Il primo ministro pakistano Imran Khan difende la decisione dei giudici di assolvere Asia Bibi
Pakistan

Il primo ministro pakistano Imran Khan difende la decisione dei giudici di assolvere Asia Bibi

Parlando alla televisione nazionale il premier Imran Khan ha condannato i radicali islamici che manifestano contro l’assoluzione di Asia Bibi e giurano di uccidere i giudici che l’hanno assolta

 


«Noi cristiani in Pakistan sappiamo che il martirio fa miracoli»
LIBERAZIONE ASIA BIBI

«Noi cristiani in Pakistan sappiamo che il martirio fa miracoli»

Non si può immaginare cosa significhi riuscire a sopravvivere in isolamento per quasi dieci anni e rimanere fedeli alla fede cristiana piuttosto che abiurare in cambio della libertà. Questi sono già due miracoli del martirio bianco di Asia Bibi, ma «che i giudici l'abbiano assolta è incredibile», spiega alla NuovaBQ Zaish Neno, freelance pakistana cattolica. La falla nell'ordinamento della legge sulla blasfemia è apera ed «è il frutto del sacrificio dei martiri di questa terra, come Asia, Bhatti o Tasveer».


Cresce in Pakistan la protesta degli estremisti islamici per l’assoluzione di Asia Bibi.
Asia Bibi assolta

Cresce in Pakistan la protesta degli estremisti islamici per l’assoluzione di Asia Bibi.

Malgrado i divieti, manifestazioni in tutto il Pakistan contro l’assoluzione di Asia Bibi.  A Lahore chiuse le scuole cristiane, i ranger schierati a protezione del più grande quartiere cristiano


Un appello per Asia Bibi dai partecipanti alla conferenza dedicata alla memoria di Asma Jahangir
Pakistan

Un appello per Asia Bibi dai partecipanti alla conferenza dedicata alla memoria di Asma Jahangir

Riuniti a Lahore per una conferenza, difensori dei diritti umani di Pakistan, India e Sri Lanka chiedono tolleranza religiosa e la salvezza di Asia Bibi


Asia Bibi. In attesa del verdetto
Pakistan

Asia Bibi. In attesa del verdetto

I giudici della Corte suprema del Pakistan che hanno esaminato l’appello di Asia Bibi si riservano di rendere noto il loro verdetto in data da destinarsi. Può voler dire che intendono assolverla


L’8 ottobre inizia l’udienza finale per Asia Bibi
Pakistan

L’8 ottobre inizia l’udienza finale per Asia Bibi

Inizia l’8 ottobre in Pakistan presso la Corte suprema l’udienza finale che deciderà della sorte di Asia Bibi, la donna cristiana condannata a morte per blasfemia


“La Chiesa pakistana è piccola, ma non silenziosa”
Pakistan

“La Chiesa pakistana è piccola, ma non silenziosa”

 

L’arcivescovo di Karachi, Joseph Coutts, nel prendere possesso della cattedra nella parrocchia romana di san Bonaventura da Bagnoreggio, parla della Chiesa pakistana perseguitata