Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giuseppe Cafasso a cura di Ermes Dovico

Mattarella


Tutti contro i poliziotti. Insegnanti e genitori con i rivoluzionari
EDUCAZIONE AL DISORDINE

Tutti contro i poliziotti. Insegnanti e genitori con i rivoluzionari

Cariche della polizia contro manifestazioni non autorizzate a Firenze e Pisa. Insegnanti e genitori contro la polizia. Nessun dubbio che i ragazzi abbiano sbagliato?


Si parla di un carabiniere. Ma il problema è il nuovo antisemitismo
27 GENNAIO

Si parla di un carabiniere. Ma il problema è il nuovo antisemitismo

Confronto, a Milano, fra un'anziana e un carabiniere (che non riconosce il presidente). Il tutto in una manifestazione non autorizzata nel Giorno della Memoria, con gravi scivoloni antisemiti.


Riforma del premierato, la Meloni corre un rischio non necessario
COSTITUZIONE

Riforma del premierato, la Meloni corre un rischio non necessario

La riforma del premierato, voluta da Giorgia Meloni, presenta vantaggi (governabilità) e tante controindicazioni. Saremmo la prima democrazia ad avere questo sistema. Ma mette a rischio la maggioranza.


Mattarella esaudito: in Bicamerale Covid indagini a metà
modificato il testo

Mattarella esaudito: in Bicamerale Covid indagini a metà

In Senato il testo della Commissione di inchiesta sul covid, dopo le osservazioni del Capo dello Stato. Escluse verifiche sulla costituzionalità dei Dpcm: su lockdown e green pass ci sarà solo un giudizio politico. Salve le indagini su reazioni avverse e mancate cure. Intanto in Rai fa più scandalo un medico no vax che un pornodivo.


Il Papa premia Mattarella: schiaffo ai cattolici coerenti
not in my name

Il Papa premia Mattarella: schiaffo ai cattolici coerenti

Il Premio Paolo VI assegnato al capo dello Stato, elogiato da Francesco che lo addita a "maestro", "testimone" e modello cristiano di "servizio". Poco importano la legge Cirinnà e altri cedimenti sui principi non negoziabili: la Costituzione conta più della fede.


Quella matta(rella) voglia di interventismo del Quirinale
la vera opposizione

Quella matta(rella) voglia di interventismo del Quirinale

Dopo anni di governi alchemici, ora che l'esecutivo è espressione della volontà popolare, il capo dello Stato lancia frecciate su immigrazione, autonomia e populismo. Le ultime esternazioni presidenziali alimentano più di un dubbio sul suo effettivo ruolo super partes.


Zelensky vedrà il Papa? I russi confermano
udienza

Zelensky vedrà il Papa? I russi confermano

Oltre a Meloni e Mattarella, il presidente ucraino potrebbe incontrare Papa Francesco. La probabile visita in Vaticano è data per certa dall'agenzia Tass e avverrebbe a poca distanza dal colloquio tra il pontefice e l'ambasciatore russo, nonché dalla smentita sulla presunta missione di pace della Santa Sede.


Emigrano in cerca di una vita migliore, ma dall'Italia
evidenze negate

Emigrano in cerca di una vita migliore, ma dall'Italia

Per giustificare a oltranza l'immigrazione illegale si dice: "ci deve pur essere qualcosa che non va nei loro Paesi". Qualcosa non va nel nostro Paese, piuttosto, a giudicare dall'esodo dei giovani italiani.


Kenya, dilaga la protesta. I vescovi invitano alla calma
CONTINENTE NERO

Kenya, dilaga la protesta. I vescovi invitano alla calma

Esteri 31_03_2023 Anna Bono

Lungi dall'essere quel "pilastro di stabilità", come l'ha definito il presidente Mattarella, il Kenya è di nuovo precipitato nella violenza di strada. È scoppiata la protesta per il caro-vita che mette a dura prova milioni di persone. Raila Odinga, rivale del presidente Ruto, soffia sul fuoco. I vescovi prendono l'iniziativa per promuovere la pace sociale.


Sanremo, fotografia (brutta) di un Paese
VIA AL FESTIVAL DELL'INCLUSIVITà

Sanremo, fotografia (brutta) di un Paese

Ha preso il via il Festival al motto di inclusività e diversità con la garanzia del Presidente della Repubblica. Diritti Lgbt, sesso in tutte le sue forme più perverse e tanto – tantissimo – conformismo. Dicono che Sanremo sia la fotografia del Paese. Ma è una truffa: il Paese non si riconosce in questa foto di famiglia. 


Mattarella "benedice" il governo Meloni
DISCORSO DI FINE ANNO

Mattarella "benedice" il governo Meloni

Il capo dello Stato, nel tradizionale messaggio di fine anno, ha sottolineato il significato sociale e culturale dell'ascesa a Palazzo Chigi del primo premier donna della storia italiana. Quattro parole chiave nel suo discorso: solidarietà, visione, responsabilità, comunità.


Se Mattarella blinda il governo sulle politiche climatiche
QUIRINALE

Se Mattarella blinda il governo sulle politiche climatiche

Il presidente della Repubblica ha ricevuto e dato pieno sostegno agli scienziati catastrofisti e si è impegnato a vigilare sul prossimo governo. Interferenza grave, tanto più che lo stesso Mattarella non ha voluto ricevere altri scienziati del clima che negano l'emergenza climatica.