Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Fedele da Sigmaringen a cura di Ermes Dovico

Jihad


Germania, i salafiti importano intolleranza
ISLAM

Germania, i salafiti importano intolleranza

I salafiti, da sempre, propugnano una Nahda, una rinascita culturale islamica. Anche con l'uso della forza. In Germania i salafiti sono in costante crescita. Un rapporto dell'intelligence nazionale tedesca (BfV) rivela che siano raddoppiati in cinque anni, superando le 10mila unità.


Il terrorismo in Italia esiste. Queste sono le prove viventi
JIHAD

Il terrorismo in Italia esiste. Queste sono le prove viventi

Quattordici arresti, 11 siriani e 3 marocchini, e un flusso di denaro che finiva a finanziare le attività degli jihadisti in Siria e Iraq che viene spezzato. L'ultima grande operazione contro il terrorismo in Italia dimostra l'esistenza di un'organizzazione sottovalutata per motivi politici: andava bene perché Al Nusrah combatteva Assad.


Massacro di fedeli cristiani nella festa di San Giuseppe
REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Massacro di fedeli cristiani nella festa di San Giuseppe

È stato un 1° maggio di sangue nella Repubblica Centrafricana, iniziato con un attacco islamico alla chiesa Nostra Signora di Fatima, nella capitale Bangui, seguito dalla rappresaglia dei cristiani finchè, verso sera, le forze dell’ordine hanno ripreso il controllo nei quartieri devastati.


Clandestini e terroristi, realtà di cui prendere coscienza
IMMIGRAZIONE

Clandestini e terroristi, realtà di cui prendere coscienza

Dalla Tunisia alla Sicilia: dagli arresti e dalle intercettazioni emerge con chiarezza la realtà di traffici di immigrati di cui approfittano aspiranti terroristi in Europa. Ed è ora impossibile calcolare quanti siano gli jihadisti arrivati in questi anni e a quali livelli.


Sventato attacco a Berlino, emergenza Jihad salafita
ISLAMISMO

Sventato attacco a Berlino, emergenza Jihad salafita

Sei arrestati in Germania: volevano colpire alla maratona di ieri a Berlino. Ma il sollievo per l'attacco sventato lascia il passo alla preoccupazione per la crescita esponenziale degli estremisti islamici, più che raddoppiati negli ultimi 5 anni.


Ben Jelloun predica contro il jihad, lontano dal fronte
ISLAM

Ben Jelloun predica contro il jihad, lontano dal fronte

Tahar Ben Jelloun, dal pulpito de La Repubblica, predica contro le comunità islamiche che non lottano abbastanza contro l'estremismo. Ma dimentica i veri musulmani moderati, che lottano e muoiono contro i fanatici. Comodo predicare dal pacifico Marocco, quando le periferie italiane sono un romanzo criminale jihadista


Terrorismo e atti eroici, la tragedia di Carcassonne
FRANCIA

Terrorismo e atti eroici, la tragedia di Carcassonne

Un sequestro di auto, poi una presa di ostaggi con sparatoria in un supermercato, tre morti e sedici feriti, nei pressi di Carcassonne, nel sud della Francia. Una vicenda che ha un protagonista jihadista, il franco-marocchino Radouane Lakdim. E un eroe della Gendarmeria, Arnaud Beltrame, che si è offerto come ostaggio per salvare vite.


Allarme: "Aumentano i giovani che aderiscono alla Jihad"
BANGLADESH

Allarme: "Aumentano i giovani che aderiscono alla Jihad"

I cristiani in Bangladesh guardano con apprensione al crescente numero di persone, soprattutto giovani, che aderiscono all’Islam radicale. Il web da tempo è diventato un mezzo potente di reclutamento. Il governo non riesce a contrastare il proliferare di siti che lodano i jihadisti autori di attentati.


Jihad demografico, il grande disegno della Turchia islamica
ERDOGAN E L'EUROPA

Jihad demografico, il grande disegno della Turchia islamica

"Se questa tendenza continuerà la popolazione musulmana sarà più numerosa della popolazione cristiana in Europa ... Questo ha aumentato la retorica nazionalista e antislam. Ma non esiste rimedio: l'Europa sarà musulmana". Parola di Alparslan Kavaklioğlu, membro del partito di governo turco AKP. Operazioni in corso


Afghanistan, la trattativa impossibile ora è probabile
USA-TALEBANI

Afghanistan, la trattativa impossibile ora è probabile

Afghanistan, il negoziato impossibile sta diventando probabile, come conferma la visita a sorpresa del Segretario alla Difesa americano Jim Mattis. Almeno una parte dei Talebani si direbbe pronta a negoziare con gli Usa. In attesa degli sviluppi, tuttavia, i Talebani stanno moltiplicando i loro attacchi terroristici.


Russia: strage di cristiani, l'Isis sbarca nel Dagestan
JIHAD

Russia: strage di cristiani, l'Isis sbarca nel Dagestan

Un giovane militante dell'Isis ha aperto il fuoco sui fedeli che uscivano dalla cattedrale di San Giorgio di Kizlyar, Dagestan, una repubblica autonoma della Federazione Russa a maggioranza musulmana, dove la minoranza cristiana si sta letteralmente estinguendo.

LA NATO CONTRO LA RUSSIA di Gianandrea Gaiani


Maldive: golpe e contro-golpe nel "paradiso" islamico
ASIA

Maldive: golpe e contro-golpe nel "paradiso" islamico

Scena da “repubblica delle banane” nelle Maldive. La Corte Suprema vota all’unanimità per la scarcerazione di prigionieri politici e la riabilitazione dell'ex presidente Nasheed, il nuovo presidente Yameen fa arrestare due giudici e i tre ancora liberi annullano tutto. Ma il problema è molto più profondo di questo "golpe".