Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santi Nabore e Felice a cura di Ermes Dovico

Francia


La fedeltà paga: più vocazioni in Africa, crollo in Europa
nel mondo ma non del mondo

La fedeltà paga: più vocazioni in Africa, crollo in Europa

In Francia e Italia (e non solo) la vita consacrata langue, mentre in Nigeria fiorisce tra le persecuzioni, dove c'è una Chiesa che non teme il martirio e non insegue l'approvazione del mondo. La differenza è tutta qui.


Francia, aborto in Costituzione: primo sì. Così si rischia l’obbligo
OLTRE OVERTON

Francia, aborto in Costituzione: primo sì. Così si rischia l’obbligo

L’Assemblea Nazionale ha approvato a larghissima maggioranza la proposta di qualificare l’aborto come diritto costituzionale. Si attende il voto del Senato. Di questo passo l’aborto diventerà obbligatorio: cinque prove.


L'Academia Christiana allarma la Francia più dei terroristi
PARADOSSI

L'Academia Christiana allarma la Francia più dei terroristi

Il ministro degli Interni Darmanin vuole sciogliere l'associazione ritenuta sovversiva, mentre i jihadisti spargono sangue sul suolo francese e un movimento sedicente antifascista e realmente violento è invitato in Assemblea Nazionale.


Il Niger "caccia" la UE, disfatta europea nel Sahel
AFRICA

Il Niger "caccia" la UE, disfatta europea nel Sahel

Dopo aver cacciato le truppe francesi, la giunta militare di Niamey chiude le due missioni militari europee e segue l'esempio di Burkina Faso e Mali. E il posto dell'Europa viene preso dalla Russia.


Ouellet dà forfait al processo intentato dall'ex suora
vaticano

Ouellet dà forfait al processo intentato dall'ex suora

Vuole farsi valere Marie Ferréol, espulsa dalle Domenicane dello Spirito Santo per decisione del cardinale, trascinandolo davanti alla giustizia civile. Ma il porporato non si presenta e l'udienza slitta a marzo.


Destra per Israele, Orban e Le Pen ribaltano i luoghi comuni
ANTISEMITI VERI E PRESUNTI

Destra per Israele, Orban e Le Pen ribaltano i luoghi comuni

Nella manifestazione in Francia contro l'antisemitismo, la destra di Marine Le Pen era presente. La sinistra di Mélenchon no: solidarizza con Hamas. Lo stesso accade in Ungheria, dove è Orban il leader più favorevole a Israele.


«Patto Fratelli musulmani-Sinistra woke: scuola francese in pericolo»
INTERVISTA A OBIN

«Patto Fratelli musulmani-Sinistra woke: scuola francese in pericolo»

«Fratelli musulmani alleati della Sinistra tramite l'islamismo e il Wokismo. E gli insegnanti hanno paura». La Bussola intervista Jean-Pierre Obin, autore del rapporto sull'ingerenza dell'islam militante tra i banchi di scuola francesi. «Insegnanti terrorizzati dai loro studenti, il più piccolo conflitto può deflagrare in qualcosa di enorme». 


Pogrom a Parigi, ma Macron pensa ad aborto ed eutanasia
cultura della morte

Pogrom a Parigi, ma Macron pensa ad aborto ed eutanasia

Invece di affrontare il fallimento di un multiculturalismo che genera solo violenza e disintegrazione, il presidente vuole trasformare la Francia in una grande agenzia funebre dal concepimento al "fine vita".


La suora placcatrice, gli ecologisti e il progetto per il Cuore di Maria
INTERVISTA

La suora placcatrice, gli ecologisti e il progetto per il Cuore di Maria

Un progetto che unisce fede e cura del creato, ma un gruppo di ambientalisti anticlericali lo ostacola. Dopo le immagini del placcaggio di una suora su un ecologista-disturbatore, la Bussola intervista fra Paul della Famiglia Missionaria di Nostra Signora.


Da Gaza il terrorismo arriva in Francia. Un professore sgozzato
JIHAD

Da Gaza il terrorismo arriva in Francia. Un professore sgozzato

Dominique Bernard, docente di letteratura al liceo Gambetta, di Arras, è stato assassinato da Mohamed Mogouchkov, un ex allievo, ceceno di origine e islamico di fede, considerato pericoloso dai servizi segreti. È il primo attentato compiuto come conseguenza del nuovo jihad in Medio Oriente.


Il Papa parte per Marsiglia con la mente a Lampedusa
VIAGGIO APOSTOLICO

Il Papa parte per Marsiglia con la mente a Lampedusa

Francesco parlerà di accoglienza proprio mentre la Francia scarica la crisi migranti sul nostro Paese. Ulteriore imbarazzo per Macron a causa del disegno di legge sul fine vita che slitta "diplomaticamente" di pochi giorni.


La sinistra europea usa i migranti contro il governo Meloni
L’asse franco-tedesco

La sinistra europea usa i migranti contro il governo Meloni

Sbarchi incontrollati a Lampedusa mentre Francia e Germania chiudono le frontiere, lasciando all'Italia la patata bollente. Una situazione che fa comodo a chi vuole indebolire un esecutivo, come quello italiano, considerato "sovranista". Non si può parlare di complotto, ma di ipocrisia di Bruxelles certamente sì.