• PROPAGANDA

    Ed ecco lo studio per normalizzare i “poliamori”

    Una ricerca pubblicata sulla rivista Frontiers in Psychology rileva che l’11% degli intervistati ha già vissuto un “poliamore”. Lo studio, con limiti metodologici, cerca di normalizzare una pratica evidentemente rifiutata dalla stragrande maggioranza. La solita propaganda contro la famiglia naturale e che è pure macchiata dal conflitto di interessi di chi ha promosso la pubblicazione.

    • PROPAGANDA

    La ragazza che ha abortito e le storie montate ad arte

    Un’adolescente abortisce, a scuola ci sono dei disegni che rimandano all’umanità di un feto e parte lo sdegno pro aborto, alimentato dai giornali e dall’attivista Cathy La Torre. Nessuno si interroga sulla fragilità di quella ragazza, che ha l’insegnante di sostegno, e sulla veridicità della narrazione mediatica. Ma è emersa una versione molto differente, a partire dal tempo e fine di quei disegni.

    • COVID-19

    Taiwan dimostra che le democrazie combattono le crisi meglio che le dittature

    Le democrazie asiatiche con i buoni risultati conseguiti nel contrasto dell’epidemia di Covid-19 vanificano la retorica dell’efficacia del “modello cinese”

     

    • IL LIBRO

    Propagande, come i mass media plagiano le menti

    Negli anni ’70 le truppe pannellate gridavano ai quattro venti delle 20.000 donne morte per aborto clandestino, peccato fosse una bufala enorme, come quella sulle malformazioni da diossina a Seveso. Oggi tanti giornalisti diventano cupi al sentire parlare di “famiglia naturale”. Queste e altre chicche nel libro di Giuliano Guzzo, Propagande. Segreti e peccati dei mass media