Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Antonio di Padova a cura di Ermes Dovico

Lgbt


L’opuscolo per genitori trans, a Verona il Comune tocca il fondo
Ideologia Lgbt

L’opuscolo per genitori trans, a Verona il Comune tocca il fondo

Sarà presentato oggi a Verona l’opuscolo Trans* con figl3, che spazia dall’autoinseminazione casalinga a come evitare termini come “latte materno” e superare il “preconcetto” che solo una donna può partorire. Una serie di horribilia con il patrocinio del Comune a guida PD.


Messico: condannato per un pronome dalla dittatura trans
regime arcobaleno

Messico: condannato per un pronome dalla dittatura trans

Rodrigo Iván Cortés, presidente del Fronte Nazionale della Famiglia, dovrà pagare una multa salata e scusarsi pubblicamente con i deputati transgender. Il motivo? Aver definito "uomo" l'on. Salma Luévano. Non è un caso isolato: è il Paese tirannico e anticattolico del presidente Obrador.


Cari vescovi, gender e veglie "contro l’omofobia" sono uguali
LA QUESTIONE

Cari vescovi, gender e veglie "contro l’omofobia" sono uguali

La Curia di Bari prende le distanze dalla veglia "contro l’omobitransfobia", ma il vescovo avrebbe dovuto annullarla. A Lecce la Diocesi sposa la linea “veglia sì”, “gender no”: un equivoco che si diffonde nella Chiesa, facendo dimenticare che si tratta di due facce della stessa medaglia.
- VIDEO: I VESCOVI NON FACCIANO I FURBI, di Riccardo Cascioli


Se i vescovi propagandano il gender
IL PROBLEMA

Se i vescovi propagandano il gender

Il gender è condannato a parole. Ma si diffonde la cosiddetta «pastorale Lgbt» che pone la Chiesa in contraddizione con le Sacre Scritture, vari documenti magisteriali e tutta l’antropologia e la filosofia che ne hanno sostenuto per duemila anni l’apostolato. Di questo passo, la Chiesa diventerà indistinguibile dal mondo. Ma c’è una soluzione...


Il verbo Lgbt nella diocesi di Bari. Il vescovo lascia fare
LA DERIVA

Il verbo Lgbt nella diocesi di Bari. Il vescovo lascia fare

Una veglia in parrocchia «per il superamento dell’omobitransfobia». Un aggiornamento per i sacerdoti, con «il padre Martin italiano», il gesuita Piva. Un incontro con 150 scout, in cui un prete ha sostenuto che la Bibbia non condanni gli atti omosessuali. E il vescovo, sollecitato a intervenire, permette che lo scandalo continui.
- E A TORINO IN SCENA IL PARTITO DELL'UTERO IN AFFITTO, di Luca Volontè


Figli e coppie gay, a Torino il partito dell’utero in affitto
LA MANIFESTAZIONE

Figli e coppie gay, a Torino il partito dell’utero in affitto

Ieri, a Torino, kermesse di sinistra con i rappresentanti di 122 Comuni italiani a chiedere le trascrizioni degli atti di nascita stranieri con indicati come genitori due persone dello stesso sesso. Un fatto che porterebbe a legalizzare in un colpo solo le adozioni per le coppie Lgbt e l’utero in affitto.


La guerra culturale avvelena il clima negli Usa
TENSIONE

La guerra culturale avvelena il clima negli Usa

La guerra culturale è un fenomeno crescente negli Stati Uniti di questi anni ’20. Le prossime elezioni saranno decise anche in base a come i prossimi candidati intenderanno combatterla. Gli woke l'hanno scatenata, i conservatori sono al contrattacco. Il rischio violenza è sempre più alto.
- È BATTAGLIA ANCHE SULLA CANDELA PER L'EUCARISTIA, di Ermes Dovico 


Gender e aborto per i minori, fallisce il blitz di UE e USA
ALL’ONU

Gender e aborto per i minori, fallisce il blitz di UE e USA

All’ultima conferenza sulla popolazione, l’educazione e lo sviluppo sostenibile, le delegazioni di Stati Uniti e Unione Europea tentano di inserire nel documento finale la promozione della controversa «educazione sessuale onnicomprensiva». Ma 22 Paesi sventano la minaccia.


Il "sultano di Scozia" continua la caccia ai cristiani
islam arcobaleno

Il "sultano di Scozia" continua la caccia ai cristiani

A pochi giorni dalla vittoria, il primo ministro scozzese Yousaf si rimangia le promesse e scatena il livore anticristiano, naturalmente a vantaggio di lobby abortiste e LGBT, sulla scia della "zarina" Nicola Sturgeon. Protestano vescovi cattolici e altri leader religiosi.


Biden, i baby trans e i danni taciuti del transessualismo
STATI UNITI

Biden, i baby trans e i danni taciuti del transessualismo

Il presidente degli USA ha dedicato un messaggio istituzionale alla Giornata della visibilità transgender, normalizzando l’idea dei baby trans e attaccando gli Stati conservatori. Ma sono proprio i trattamenti ormonali e gli interventi chirurgici per “cambiare” sesso a devastare bambini e ragazzi.


Ucraina, con la guerra avanza l’agenda Lgbt e anticristiana
IL PREZZO DEGLI “AIUTI”

Ucraina, con la guerra avanza l’agenda Lgbt e anticristiana

Gli armamenti ricevuti dai Paesi dell'Ue e dagli Stati Uniti si accompagnano all’accelerazione dei diktat occidentali affinché l’Ucraina approvi le “nozze gay” e tutta la serie di rivendicazioni Lgbt. La libertà di religione è in pericolo. E parallelamente alla guerra si svolge un più ampio conflitto religioso, come mostra la disputa sul Monastero delle Grotte.


Omogenitorialità, Roccella e Avvenire cedono al "male minore"
GLI INTERVENTI

Omogenitorialità, Roccella e Avvenire cedono al "male minore"

Il ministro Eugenia Roccella in un’intervista al Corriere e il giurista Giuseppe Anzani in un editoriale sul quotidiano della Cei condannano l’utero in affitto ma avallano la possibilità, nel caso di un minore cresciuto da una coppia gay, della stepchild adoption o di forme giuridiche similari. È la solita logica - moralmente errata e fallimentare - del male minore.