Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Marco a cura di Ermes Dovico

Genitori

Giovani, accettate di poter fallire. E riscoprite la speranza
L'esortazione

Giovani, accettate di poter fallire. E riscoprite la speranza

Oggi molti problemi dei giovani nascono dalla fragilità delle famiglie e dall’assenza di paletti morali. I genitori devono insegnare ai figli che la vita reale è fatta di gioie e dolori, educandoli alla speranza e, perciò, a uno sguardo alla vita eterna.


Utero in affitto, non si può restare neutrali
LA LETTERA

Utero in affitto, non si può restare neutrali

Oltre alla mercificazione obbrobriosa del corpo delle donne, la pratica dell’utero in affitto dà carta bianca al soddisfacimento egoistico del desiderio di possedere a qualsiasi costo un figlio. Ma chi pensa al dramma delle origini e alle altre conseguenze per i bambini? Lettera aperta ai governanti.


Cattedre Arcobaleno, il gender con i soldi dei contribuenti
EMILIA ROMAGNA

Cattedre Arcobaleno, il gender con i soldi dei contribuenti

Presentata la prima “Rete di insegnanti ed educatori Lgbtqi+”, che ha il sostegno economico della Regione Emilia Romagna e mira a diffondere il verbo arcobaleno nelle scuole. Il solito indottrinamento, che contrasta con il fine dell’insegnamento e il primato educativo dei genitori.


Quella ferita da cui passa la Salvezza: i genitori dei figli in Cielo
PROFUMO DI SANTITÀ

Quella ferita da cui passa la Salvezza: i genitori dei figli in Cielo

Quando nel dolore più cupo, si lascia spazio alla Grazia di Dio nascono i Santi. Due eventi e un gruppo di genitori che raccontano come dalla morte terrena dei loro figli sia nata la certezza di una Vita eterna e un Paradiso da cui i loro figli si fanno oggi presenti. Il dolore non è cancellato, ma proprio in quel dolore, e attraverso dei volti di carne, si fa viva una Presenza che non ti abbandona mai. È la Chiesa di Cristo che vive e si rigenera e si santifica grazie ai suoi martiri, presenti in ogni tempo, oggi più che mai.


Trento, ecco il Ddl per una scuola anti-gender
LIBERTÀ DI EDUCAZIONE

Trento, ecco il Ddl per una scuola anti-gender

Depositato al Consiglio provinciale di Trento un disegno di legge a firma di quattro consiglieri che mira a restituire piena libertà di scelta educativa ai genitori. Tutto nasce da una petizione di un gruppo di famiglie. Tra i principi, il consenso informato per le attività extracurriculari e l’esclusione dei progetti che promuovano la fluidità di genere.