• IL CORSO

Il Bell'Amore, un cammino sulle orme di Giovanni Paolo II

La fondazione Veritas Amoris e l'associazione Sintotermico Camen organizzano per il secondo anno il Cammino del Bell'Amore, sulla base dell'insegnamento di san Giovanni Paolo II. Si tratta di un percorso ciclico che dura 3 anni, dedicato agli sposi, con o senza figli, con lezioni tenute da docenti univesritari di primo piano.

San Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II ha dedicato l’intera vita, sin da quando era sacerdote e poi vescovo, all’insegnamento del bell’amore, cioè l’amore coniugale cristiano. La sua missione in questo senso è cominciata prima della pubblicazione dell’Humanae Vitae (1968), ma le reazioni a quell’insegnamento pontificio lo hanno spronato a creare quel meraviglioso arazzo che è la Teologia del Corpo e poi a fondare l’Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia.

Molti si chiedono cosa sia rimasti di quel meraviglioso insegnamento, che forse non ha ancora portato tutti i frutti che prometteva di darci. Bene: non è scomparso. Esso vive ancora nel lavoro della fondazione Veritas Amoris e dell’Associazione Sintotermico Camen. Queste due realtà propongono il secondo anno il Cammino del Bell’Amore.

Si tratta di un percorso ciclico che dura 3 anni, ognuno dei quali prevede un incontro estivo di una settimana e tre incontri di un fine settimana durante il periodo invernale. Ora sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione della settimana estiva, che si terrà dal 25 al 31 luglio a Spiazzi di Gromo (Bg). La proposta è pensata per tutti gli sposi con i loro figli e alle coppie che ancora non hanno o che non possono avere figli, che desiderano stare davanti a Dio secondo la loro vocazione, e in compagnia di altre famiglie. Le lezioni saranno tenute da docenti universitari (teologi, moralisti, psicologi, antropologi e ginecologi) cresciuti nell’esperienza del magistero di San Paolo VI, di San Giovanni Paolo II, del papa emerito Benedetto XVI e di papa Francesco. Ecco qualche nome: prof. don José Granados, prof. Stephan Kampowski, prof. don Juan José Perez Soba, dott.ssa Monika Grygiel, dott. Michele Barbato, prof. don Stefano Salucci. Durante le lezioni, bambini e ragazzi, divisi per età, saranno in compagnia di animatori; al pomeriggio sono previste escursioni.

La prima settimana si è tenuta a Cavareno dal 2 all'8 agosto 2020 e ha visto la presenza dei responsabili dell'Associazione La Bottega dell'Orefice e degli Sposi Carmelitani di Treviso. Io ho partecipato e sono rimasto molto colpito sia dall’altissimo livello delle lezioni che dal clima di condivisione che si è creato tra le famiglie e i docenti. Si è trattato di una meritoria opera di divulgazione dell’Insegnamento di papa Giovanni Paolo II sull’amore umano, il matrimonio e la famiglia. Vi invito a iscrivervi al più presto perché la disponibilità delle camere in albergo è ridotta.

Cliccando questo link troverete il programma della vacanza e tutte le informazioni necessarie.