• SCHEGGE DI VANGELO

Dio sopra ogni cosa

Lasciarono il loro padre Zebedèo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui. (Mc 1, 20)

Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo». Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, mentre anch'essi nella barca riparavano le reti. E subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedèo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui. (Mc 1, 14-20)

Gesù è il re dei cieli e questo dà autorevolezza ai suoi insegnamenti e Lo rende anche il Maestro che insegna autorevolmente, con la Parola e con la Testimonianza coerente di vita. I primi discepoli, tra cui Simone, Andrea, Giacomo e Giovanni, quindi seguono Gesù con fede, tanto da anteporre la Sua chiamata anche agli affetti più cari. E noi siamo pronti a anteporre la Sua volontà ad ogni nostra idea?