Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Santa Caterina Drexel a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Testimoni di Cristo

lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio”. Gv 15,26-27

Schegge di vangelo 06_05_2013

Gesù disse ai suoi discepoli: “Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio”. Gv 15,26-27

Gesù è un fatto accaduto; egli ha vissuto una storia umana, della quale alcuni uomini sono stati partecipi. E vi ha partecipato Dio stesso, con l’azione diretta del suo Santo Spirito. E dunque, gli uomini possono dare testimonianza a Gesù, dichiarando la grazia della sua presenza, del suo amore, della sua potenza, che essi hanno visto e udito. Anche lo Spirito Santo ne dà testimonianza, facendo risplendere la sua presenza in tutti i giorni della storia. Il fatto di Cristo, accaduto in un determinato tempo e in un determinato luogo arriva a raggiungere ogni tempo e ogni luogo, diventa un bene di redenzione e di salvezza per tutti. La bellezza è che Cristo e lo Spirito raggiungono me e operano con me e in me, nel gioco della loro libertà e della mia.