Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Casimiro a cura di Ermes Dovico

Etiopia


Uccisi quattro monaci in Etiopia
Cristiani sotto attacco

Uccisi quattro monaci in Etiopia

Uomini armati che si ritiene appartengano al Fronte di liberazione Oromo hanno attaccato il loro monastero, li hanno rapiti e poi uccisi


L'altra sponda del Mar Rosso: Somalia ed Etiopia sul piede di guerra
CONTINENTE NERO

L'altra sponda del Mar Rosso: Somalia ed Etiopia sul piede di guerra

Esteri 26_01_2024 Anna Bono

L'Etiopia affitta un pezzo di costa del Somaliland, ma senza chiedere il permesso al governo somalo. La Somalia si prepara alla guerra e ottiene un forte appoggio internazionale.


Dall’Etiopia allo Yemen e ritorno
Rotte migratorie illegali

Dall’Etiopia allo Yemen e ritorno

Mentre un flusso di emigranti africani lascia le coste africane diretto in Yemen, un flusso di senso contrario ne riporta migliaia in patria

 


Etiopia, dalla guerra nel Tigrai alla carestia indotta
CONTINENTE NERO

Etiopia, dalla guerra nel Tigrai alla carestia indotta

Esteri 24_07_2021 Anna Bono

Etiopia ancora alle prese con la guerra civile nel Tigrai, la regione che ha proclamato la sua secessione e che l'esercito di Addis Abeba non è ancora riuscito a riconquistare. Il governo di Abiy ha dichiarato il cessate il fuoco unilaterale, ma i tigrini non ci stanno. A farne le spese la popolazione, vittima di una carestia provocata dalla guerra.


Dall’Etiopia allo Yemen, la carestia creata dall’uomo
LA DENUNCIA

Dall’Etiopia allo Yemen, la carestia creata dall’uomo

Esteri 27_06_2021 Anna Bono

Il direttore del Pam, David Beasley, informa che decine di milioni di persone sono minacciate dalla carestia in Etiopia, Sudan del Sud, Madagascar e Yemen. Proprio in quest’ultimo Paese, secondo l’Onu, è in corso la crisi umanitaria più grave. E per tutti questi stati, tre dei quali in guerra, si individua nell’uomo la causa della carestia.


Etiopia: guerra nel Tigray, è allarme genocidio
CONTINENTE NERO

Etiopia: guerra nel Tigray, è allarme genocidio

Esteri 02_06_2021 Anna Bono

A lanciare l'allarme genocidio è Aiuto alla Chiesa che Soffre, nella guerra che si combatte nella regione del Tigray, in Etiopia. Lo denuncia anche il patriarca Abune Matthias, tigrino e capo della Chiesa ortodossa. Ma i responsabili dei massacri sono tutte le parti del conflitto, nessuna esclusa. Compresi i miliziani indipendentisti del Tplf


La disperata situazione degli emigranti africani in Yemen
Emigranti irregolari

La disperata situazione degli emigranti africani in Yemen

Decine di migliaia di africani, per l’85 per cento etiopi, emigrano ogni anno illegalmente in Yemen in guerra e sconvolto da una delle peggiori crisi umanitarie del pianeta


Emigreranno in Israele gli ultimi Falasha
Aliyah

Emigreranno in Israele gli ultimi Falasha

Israele ha approvato un piano per portare in patria un primo gruppo di ebrei etiopi e si propone di completare il trasferimento degli 8.000 Falasha ancora in Etiopia entro la fine del 2021


Libia e Yemen, due Paesi in guerra, due tappe delle rotte migratorie clandestine
Emigranti irregolari

Libia e Yemen, due Paesi in guerra, due tappe delle rotte migratorie clandestine

Decine di migliaia di emigranti irregolari etiopi ogni anno scelgono di raggiungere l’Europa e i Paesi del Golfo facendo tappa in due Stati in guerra


Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti rimpatriano migliaia di cittadini etiopi
Covid-19

Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti rimpatriano migliaia di cittadini etiopi

Sospettati di diffondere il virus, migliaia di immigrati irregolari vengono rimpatriati a forza. Il loro ritorno rischia di indebolire l’efficacia delle misure adottate per contenere l’epidemia


Allarme febbre gialla in Etiopia
Epidemie

Allarme febbre gialla in Etiopia

Svipop 23_04_2020 Anna Bono

In un mese il numero dei casi sospetti è passato da tre a 85. Il governo ha avviato una campagna di vaccinazioni nella regione colpita e attende aiuti internazionali per estenderla

 


Aumenta il numero degli emigranti etiopi di ritorno a casa
Rimpatri

Aumenta il numero degli emigranti etiopi di ritorno a casa

L’Etiopia vanta una delle maggiori crescite economiche del mondo e il premier Ali sta tentando di far coesistere le etnie del paese. Gli emigranti rispondono inviando più rimesse e tornando in patria