• SCHEGGE DI VANGELO

La risposta

«Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori». Gv 6,35-37

 

Gesù rispose loro: “Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà sete, mai! Vi ho detto però che voi mi avete visto, eppure non credete. Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori”. Gv 6,35-37

Ora Gesù lo dice in modo chiaro. Chi si fida di Lui trova già la risposta. Dio Padre ha mandato il suo Figlio Gesù nel mondo proprio perché il desiderio umano non finisca nel vuoto, non si inganni in una serie di frustrazioni, ma incontri la risposta vera e piena. Fin dalla nostra nascita il Padre ci ha consegnati a Cristo: occorre solo accettare questa nostra origine, questo fatto che ci costituisce, e non andarsene altrove, vagando tra mille desideri senza meta. C’è un Padre misericordioso, un Figlio Redentore, uno Spirito Santo amore. C’è una casa del pane che ci accoglie, una Chiesa, una comunità, un’amicizia: “Colui che viene a me, io non lo caccerò fuori”.

Dona Ora