Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Charbel Makhluf a cura di Ermes Dovico

Olanda


Bare e tulipani, in Olanda dilaga l'eutanasia di coppia
morte in tandem

Bare e tulipani, in Olanda dilaga l'eutanasia di coppia

Dalle 13 coppie del 2020 alle 33 coppie che nel 2023 hanno scelto di farla finita insieme: la mentalità eutanasica è ormai così radicata tra gli olandesi da dimenticare che sempre di omicidio o suicidio si tratta.


Belgio e Olanda, eutanasia legale per "risparmiare"
FINE VITA

Belgio e Olanda, eutanasia legale per "risparmiare"

Deriva sempre peggiore per l'eutanasia in Belgio e in Olanda. Vi potranno far ricorso anche persone sane, ma stanche di vivere. Su larga scala è vista come uno strumento per risparmiare spese sanitarie.


In Olanda basta la tristezza per scegliere l'eutanasia
escalation

In Olanda basta la tristezza per scegliere l'eutanasia

A 28 anni Zoraya ha programmato di farla finita a maggio. Il motivo? Troppo depressa, anche per il suo psichiatra. Da ultima risorsa il suicidio diventa un'opzione normale, purché a norma di protocollo.


Finché eutanasia non ci separi, in Olanda baratro senza fine
PIANO INCLINATO

Finché eutanasia non ci separi, in Olanda baratro senza fine

Tiene banco l’eutanasia «mano nella mano» dell’ex premier olandese Dries van Agt e della moglie Eugenie. Una tendenza, l’eutanasia di coppia, in crescita nei Paesi Bassi. Insieme un’offesa contro la sacralità della vita e del matrimonio.


No a Fiducia supplicans: è la volta dei vescovi olandesi
pastori fedeli

No a Fiducia supplicans: è la volta dei vescovi olandesi

Se il Belgio aveva addirittura anticipato le benedizioni a qualsiasi coppia, la vicina Olanda si smarca: niente benedizione, solo una preghiera e solo per i singoli. E il cardinale Zen chiede la rimozione di Fernandez.
- Benedizioni coppie gay: atti malvagi che il sacerdote deve negaredi Tommaso Scandroglio


Geert Wilders trionfa in Olanda. Anche grazie all'attacco di Hamas
ELEZIONI SHOCK

Geert Wilders trionfa in Olanda. Anche grazie all'attacco di Hamas

Come da copione, la vittoria di Geert Wilders in Olanda, il 22 novembre, ha colto di sorpresa sondaggisti e analisti. Vince contro il Green Deal europeo e soprattutto contro la paura del terrorismo islamico.


La guerra sull'immigrazione manda a casa il governo olandese
L'AJA

La guerra sull'immigrazione manda a casa il governo olandese

Dopo le dimissioni di venerdì scorso, il premier Mark Rutte ha ieri annunciato l'abbandono della politica. Aveva guidato il governo per 13 anni, ma si è arreso davanti alla spaccatura della maggioranza sui richiedenti asilo.


Eutanasia per autismo, il piano è sempre più inclinato
OLANDA

Eutanasia per autismo, il piano è sempre più inclinato

Nei Paesi Bassi, tra il 2012 e il 2021, sono stati uccisi 39 pazienti che presentavano disabilità intellettiva o autismo. I “paletti” indicati dalla legge non sono rispettati, a conferma della deriva facilitata dalle norme pro-morte.


La Sjmj celebra i 125 anni di attività in Indonesia
Asia

La Sjmj celebra i 125 anni di attività in Indonesia

La Società di Gesù, Maria e Giuseppe ha festeggiato l’anniversario con la pronuncia dei voti di nove novizie alla presenza dell’arcivescovo di Jakarta

 


Olanda, eutanasia per bambini. Riecco la finestra di Overton
CHINA MORTALE

Olanda, eutanasia per bambini. Riecco la finestra di Overton

Il governo dei Paesi Bassi vuole estendere l’eutanasia ai bambini da 1 a 12 anni, l’unica fascia ancora esclusa. Dovrebbe trattarsi, secondo il ministro Kuipers, “solo” di 5-10 casi all’anno: ma si tratterebbe di omicidi di Stato. Sbugiardato il mito dell’autodeterminazione.


La polizia cinese perseguita i dissidenti anche in Europa
ALLARME INGERENZA

La polizia cinese perseguita i dissidenti anche in Europa

A Dublino è stata chiusa una stazione di polizia cinese all'estero, ritenuta illegale. In Olanda la Cina è sotto accusa perché c'è almeno un caso di dissidente perseguitato dalla polizia cinese in territorio olandese. In Italia abbiamo quattro uffici di polizia cinese all'estero (a Milano, Firenze, Prato e Roma), ma non lo riteniamo un problema? 


L’agenda “sinistra” di Germania e Olanda
SOCIAL-LIBERALISMO

L’agenda “sinistra” di Germania e Olanda

Nei Paesi europei a guida “rosso-verde” la priorità sono Lgbti, eutanasia, aborto e cannabis, dimenticando le vere emergenze. In Germania aumentano gli abusi sessuali sui minori e l’Olanda è un hub mondiale di pedopornografia, ma i loro governi sono troppo occupati a issare bandiere arcobaleno. Un monito anche per l’Italia.