Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Casimiro a cura di Ermes Dovico

Modi

Dal G20 indiano nasce il mondo post-occidentale
SCENARI

Dal G20 indiano nasce il mondo post-occidentale

Il vertice del G20 svoltosi a Nuova Delhi il 9 e 10 settembre ha segnato un passaggio molto importante negli equilibri politici. Non solo è l'affermazione dell'India quale potenza mondiale, ma l'ingresso del Sud globale fra i grandi del mondo. L'Occidente deve capire che il suo potere è ormai condiviso.


New Delhi: un G20 difficile in un mondo sempre più diviso
INDIA

New Delhi: un G20 difficile in un mondo sempre più diviso

Si apre oggi, a New Delhi, il G20 ospitato dall'India, una delle edizioni più difficili. Non solo le maggiori economie si dividono sulla guerra in Ucraina, ma anche la Cina mal tollera di farsi ospitare dalla sua diretta rivale asiatica: Xi Jinping non ci sarà. Pieno sostegno di Meloni a Modi. 


"L'India è sulla Luna", un successo che non tutti vogliono riconoscere
NUOVA CORSA ALLO SPAZIO

"L'India è sulla Luna", un successo che non tutti vogliono riconoscere

“L’India è sulla Luna”, S. Somanath, a capo del programma spaziale indiano, annuncia il primo allunaggio del Paese asiatico nel Polo Sud della Luna, il primo nel mondo in quella regione. Per Modi è una grande occasione per mostrare la potenza indiana. Le rivalità restano. 


India, i cristiani non trovano pace nemmeno ai funerali
PERSECUZIONE INDUISTA

India, i cristiani non trovano pace nemmeno ai funerali

In India la persecuzione dei cristiani, ad opera dei nazionalisti indù, è ancora estrema. La Pasqua si è svolta in un clima di intimidazioni. E anche i funerali di una donna convertita al cristianesimo sono stati interrotti dai nazionalisti per due giorni.