Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Casimiro a cura di Ermes Dovico

Legge sulla blasfemia

Cristiani in Pakistan, stretti fra leggi anti-blasfemia e pogrom
LE VIOLENZE DI JARANWALA

Cristiani in Pakistan, stretti fra leggi anti-blasfemia e pogrom

Un sospetto di profanazione e una misteriosa lettera dai contenuti blasfemi di cui non si conosce l'autore. Bastano queste due voci per scatenare l'ira delle masse di Jaranwala (Pakistan) contro la comunità cristiana. Chiese e abitazioni attaccate e bruciate. Il parlamento inasprisce la legge sulla blasfemia.


Il doppio standard morale sulle profanazioni religiose del Corano
SCANDINAVIA E BLASFEMIA

Il doppio standard morale sulle profanazioni religiose del Corano

Le profanazioni del Corano, in Svezia e Danimarca, pongono un problema. I Paesi occidentali ormai tollerano, non solo la blasfemia, ma anche il vandalismo contro le chiese. I Paesi islamici, che chiedono più difese per i simboli sacri, in casa perseguitano i cristiani con l'accusa di blasfemia.


Pakistan. A 12 anni dall’assassinio di Shahbaz Bhatti
Islam

Pakistan. A 12 anni dall’assassinio di Shahbaz Bhatti

 

I cristiani hanno ricordato il martire cristiano, ucciso per la sua lotta contro la legge sulla blasfemia, con preghiere, manifestazioni pacifiche e veglie


Dopo l’assoluzione di Asia Bibi, in Pakistan si rinnova la richiesta di punire chi abusa della legge sulla blasfemia
Pakistan

Dopo l’assoluzione di Asia Bibi, in Pakistan si rinnova la richiesta di punire chi abusa della legge sulla blasfemia

Alcune organizzazioni chiedono pene più severe per chi formula false accuse di blasfemia. Il Consiglio per l’ideologia islamica suggerisce che a giudicare siano i tribunali di secondo grado


“La Chiesa pakistana è piccola, ma non silenziosa”
Pakistan

“La Chiesa pakistana è piccola, ma non silenziosa”

 

L’arcivescovo di Karachi, Joseph Coutts, nel prendere possesso della cattedra nella parrocchia romana di san Bonaventura da Bagnoreggio, parla della Chiesa pakistana perseguitata