Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Cattedra di San Pietro a cura di Ermes Dovico

Angola

In Africa l’inquinamento colora i fiumi di verde e di blu
Ambiente

In Africa l’inquinamento colora i fiumi di verde e di blu

Svipop 14_09_2021 Anna Bono

I residui tossici di una miniera di diamanti angolana stanno inquinando gravemente due affluenti del fiume Congo. Si contano già migliaia di persone intossicate e 12 morti


La Chiesa cattolica in Angola è impegnata in una campagna di registrazione anagrafica
Africa

La Chiesa cattolica in Angola è impegnata in una campagna di registrazione anagrafica

Svipop 29_01_2021 Anna Bono

Le persone non registrate all’anagrafe, prive di documenti d’identità, è come se non esistessero. Centinaia di milioni di bambini sono in questa condizione, vulnerabili e indifesi


In Angola le mine antiuomo continuano a fare paura
Africa

In Angola le mine antiuomo continuano a fare paura

Svipop 24_10_2020 Anna Bono

Nonostante l’impegno internazionale restano da bonificare 1.435 campi minati. Ogni anno decine di persone muoiono e vengono ferite dalle esplosioni

 


L’Unhcr rimpatria i congolesi fuggiti in Angola nel 2017
Rifugiati

L’Unhcr rimpatria i congolesi fuggiti in Angola nel 2017

Un programma di rimpatrio volontario consentirà a 19.000 rifugiati di tornare nella Repubblica democratica del Congo, ma non è facile garantire loro un ritorno a casa sicuro e dignitoso


Angola, dove ancora i bambini muoiono a causa delle mine anti uomo
Mine anti uomo

Angola, dove ancora i bambini muoiono a causa delle mine anti uomo

Svipop 27_10_2019 Anna Bono

L’Angola annuncia progressi importanti nella bonifica del paese dalle mine anti uomo, ma molto resta ancora da fare e nonostante il bando deciso nel 1999 le mine si producono e si usano ancora


L’Angola ha rimpatriato a forza centinaia di migliaia di stranieri
Immigrazione irregolare

L’Angola ha rimpatriato a forza centinaia di migliaia di stranieri

Nonostante le proteste dell’Onu, per combattere il contrabbando di diamanti, petrolio e pesce e il traffico di droga il governo angolano ha espulso più di 500.000 stranieri


I vescovi congolesi intervengono in aiuto degli immigrati irregolari espulsi dall’Angola
Repubblica democratica del Congo

I vescovi congolesi intervengono in aiuto degli immigrati irregolari espulsi dall’Angola

Centinaia di migliaia di congolesi irregolari espulsi dall’Angola sono accampati nei villaggi vicini al confine senza mezzi, attendendo dal governo un aiuto che non arriva


Espulsi dall’Angola, dal 1° ottobre già 200.000 cittadini congolesi sono tornati in patria
Repubblica democratica del Congo

Espulsi dall’Angola, dal 1° ottobre già 200.000 cittadini congolesi sono tornati in patria

L’Angola sta rimpatriando centinaia di migliaia di congolesi immigrati irregolari e profughi. Il loro ritorno a casa rischia di provocare una nuova crisi umanitaria