Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a cura di Ermes Dovico
Borgo Pio
a cura di Stefano Chiappalone

polemiche

La replica di Fernández: «Un libro di gioventù»

Dopo il clamore sollevato intorno a "La Pasión Mística", il cardinal prefetto della Dottrina della Fede interviene: «Oggi non lo riscriverei».

Borgo Pio 09_01_2024

La replica del card. Victor Manuel Fernández in merito al clamore suscitato dalla diffusione del volume La Pasión mística, risalente al 1998, è affidata a Infovaticana (ripresa in italiano da Messainlatino.it).

«Un libro di gioventù che certamente non scriverei adesso», afferma il prefetto del Dicastero per la Dottrina della Fede, che all'epoca della pubblicazione era giovane ma non giovanissimo (avendo 36 anni di età e 12 di sacerdozio). E aggiunge: «ho cancellato quel libro poco dopo la sua uscita e non ne ho mai permesso la ristampa». Quanto alla genesi del volume, spiega: «Aveva senso in un momento di dialogo con giovani coppie che volevano comprendere meglio il significato spirituale delle loro relazioni, ma poco dopo ho pensato che potrei essere frainteso», ragion per cui lo aveva depennato dalle sue bibliografie, compresa quella annessa alla sua nomina in Vaticano.

Il rischio di essere fraintesi certo non si corre con le esplicite descrizioni di pagina 66, tra i «grugniti aggressivi» dell'uomo (cui, scriveva il futuro cardinale, «interessa più la vagina che il clitoride») e il «ricco plesso venoso intorno alla vagina, che mantiene un buon flusso sanguigno dopo l'orgasmo», grazie al quale la donna «è spesso insaziabile» («suele ser insaciable»). Quali che siano le considerazioni dottrinali, non sarà un linguaggio un po' sessista?