• CONTROVENTO

Guerra non si può dire

Non si può dire. Avrete notato tutti che non si può dire che siamo in guerra. Allora noi proponiamo una definizione...

Non si può dire. Avrete notato tutti che non si può dire che siamo in guerra. Mentre dalle navi partono missili e dagli aerei scendono bombe su Tripoli a sostegno dei ribelli contro il governo, in Italia i vertici dello Stato e del governo si affannano a spiegare che non si tratta di guerra e a cercare locuzioni che impediscano di definire “guerra” questo intervento militare.

Allora, visto che l’obiettivo riconosciuto è una radiosa alba di pace per la Libia, proponiamo anche noi una definizione che speriamo possa essere risolutiva: chiamiamola “operazione diversamente pacifica”.

Dona Ora