Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Federico di Utrecht a cura di Ermes Dovico

Archivio Storico - gli articoli dall' 08/12/10 al 30/04/12


Ranjith in prima linea
contro le leggi pro aborto
SRI LANKA

Ranjith in prima linea contro le leggi pro aborto

Attualità 11_04_2012

Il vescovo di Colombo difende strenuamente la vita contro chi, nel governo, parla di allargarne le relative maglie della legalità.


L'Unione Europea finanzia
l'aborto nel mondo
DIRITTO ALLA VITA

L'Unione Europea finanzia l'aborto nel mondo

Attualità 11_04_2012

La UE finanzerà fino al 2013 il Fondo ONU per la popolazione che sostiene
il progetto Acces RH: scopo, agevolare contraccezione e aborto nel mondo.


Italia, il grande
inganno tecnico
STATO DI CRISI

Italia, il grande inganno tecnico

Crolla tutto e le formulette contabili non risolvono guai come quelli che la crisi mette solo spietatamente in luce. Ciò che serve sono uomini diversi.


La Passione, tra Vangeli coerenti ed esegesi meno
STORICITÀ DEI VANGELI

La Passione, tra Vangeli coerenti ed esegesi meno

Il calendario in una mano e le Scritture nell'altra: la precisione capillare del racconto sacro mozza il fiato. Nulla è lasciato al caso.


L'islam sincretista
dei Layennes
RELIGIONI

L'islam sincretista dei Layennes

Attualità 11_04_2012

C'è un culto al limite dell'ortodossia musulmana che sta conquistando l'Africa intera. Segno che non tutto l'islam è fondamentalismo o politica.


APPROPRIAZIONE INDEBITA

Bangladesh: Ex imam si converte al cattolicesimo. Ridotto in fin di vita

Il leader musulmano diventa cristiano presbiteriano all’estero. Incontra una cattolica, si sposano, e decide di farsi cattolico. Tornato in Bangladesh, affronta il rifiuto totale della comunità d’origine. Ma tra violenze e ostracismo sociale, resta saldo nella sua fede: “Credo in Cristo, l’ho accolto. È il mio salvatore”.


OCCHIO ALLA TV

Suor Pascalina, chi era costei?

Occhio alla Tv 10_04_2012

La domenica di Pasqua Rai1 ha proposto Suor Pascalina. Nel cuore della fede: share del 19%per oltre 4.400.000 spettatori.
Al di là delle eventuali libertà interpretative nella sceneggiatura e nella regia, efficace è la rappresentazione dell’opera di carità svolta dalla religiosa in modo silenzioso ma efficace, all’insegna di una forza spirituale e umana degna di nota. E… di imitazione.


APPROPRIAZIONE INDEBITA

Cina: Ni Yulan e suo marito condannati alla prigione. Difendevano chi veniva espropriato delle case

Due anni e otto mesi per lei; due anni per il marito. Sono accusati di non aver pagato l'hotel (una "prigione nera"); di non aver registrato ospiti che venivano a visitarli; di aver trattato male il personale. Ni Yulan è stata in prigione divere volte, sempre picchiata. Nel 2002 per le battute è stata resa disabile. Il governo non le passava le stampelle e doveva strisciare sul pavimento della prigione. La Ue "preoccupata" per il deterioramento del rispetto dei diritti umani. Solo un mese fa Wen Jiabao ha parlato contro gli espropri e ha promesso riforme politiche.


Formigoni: «Spesa di Pasqua magra. Monti abbassi le tasse»

10_04_2012

Dopo la pubblicazione dei dati relativi all’aumento del carrello della spesa,
il presidente della Lombardia è andato
al mercato di piazzale Lagosta a Milano. Paolo, padre di 4 ragazzi, spiega che per il cibo la sua famiglia «spende almeno 450-500 euro al mese. Rispetto all’anno scorso ho registrato un aumento del 20 per cento».


Nigeria, esiste una "questione cristiana"
LIBERTÀ RELIGIOSA

Nigeria, esiste una "questione cristiana"

L'ennesima strage di cristiani ripropone la realtà delle persecuzioni. Che dovrebbe interessare la politica, se davvero si vuole costruire la pace.


Diventare "come Dio",
una questione di amore
RIFLETTERE SUL PAPA

Diventare "come Dio", una questione di amore

Editoriali 10_04_2012

Nell'omelia del Giovedì santo Benedetto XVI ha affrontato il nodo del rapporto tra obbedienza e libertà,
un legame da comprendere bene.


«La luce di Cristo dissipa
le tenebre del male»
MAGISTERO

«La luce di Cristo dissipa le tenebre del male»

Attualità 10_04_2012

La Pasqua è la festa della nuova creazione. Gesù risorto non muore più. Viviamola come Maria di Magdala, cui la Resurrezione cambia la vita.