Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Gregorio Barbarigo a cura di Ermes Dovico

Pakistan


Estradato in Italia il padre di Saman, un traguardo insperato
IL CASO

Estradato in Italia il padre di Saman, un traguardo insperato

Nel nostro Paese da ieri Shabbar Abbas, l’uomo che nel 2021, insieme a dei familiari, uccise la figlia Saman per aver rifiutato un matrimonio combinato. Un’estradizione, quella concessa dal Pakistan, segnale di un cambiamento.


Sventato in Pakistan un nuovo attacco contro i cristiani
Islam

Sventato in Pakistan un nuovo attacco contro i cristiani

Una falsa accusa di blasfemia rivolta a una famiglia cristiana ha rischiato di scatenare una nuova ondata di violenze nella provincia del Punjab


Riaprono le prime chiese a Jaranwala, in Pakistan
Islam

Riaprono le prime chiese a Jaranwala, in Pakistan

Grazie al governo della provincia del Punjab alcune delle chiese danneggiate e date alle fiamme durante il pogrom contro i cristiani sono state riparate, ripulite e arredate

 


Pakistan, solidarietà dai leader islamici dopo il pogrom nel Punjab
PERSECUZIONE DEI CRISTIANI

Pakistan, solidarietà dai leader islamici dopo il pogrom nel Punjab

Pakistan, dopo la devastazione del quartiere cristiano di Jaranwala, nel Punjab, per la prima volta si assiste a una levata di scudi da parte dei leader islamici, che condannano gli atti di violenza. Imam influenti e politici islamici stanno anche concretamente aiutando le vittime cristiane. 
- IL LIBRO DELLA BUSSOLA: PERSEGUITERANNO ANCHE VOI


Resta alta la tensione a Jaranwala dopo i pogrom contro i cristiani
Islam

Resta alta la tensione a Jaranwala dopo i pogrom contro i cristiani

La polizia ha proceduto all’arresto di decine di manifestanti e anche dei due cristiani accusati di blasfemia


Cristiani in Pakistan, stretti fra leggi anti-blasfemia e pogrom
LE VIOLENZE DI JARANWALA

Cristiani in Pakistan, stretti fra leggi anti-blasfemia e pogrom

Un sospetto di profanazione e una misteriosa lettera dai contenuti blasfemi di cui non si conosce l'autore. Bastano queste due voci per scatenare l'ira delle masse di Jaranwala (Pakistan) contro la comunità cristiana. Chiese e abitazioni attaccate e bruciate. Il parlamento inasprisce la legge sulla blasfemia.


La Heal Foundation in aiuto ai disabili pakistani
Carità cristiana

La Heal Foundation in aiuto ai disabili pakistani

L'organizzazione no profit cristiana ha donato 20 sedie a rotelle e cinque deambulatori a persone disabili nel corso di un evento


Una bimba cristiana di 7 anni violentata in Pakistan
Islam

Una bimba cristiana di 7 anni violentata in Pakistan

Stava tornando a casa quando è stata rapita da un musulmano che l’ha portata in un luogo isolato è l’ha stuprata

 


Ancora un cristiano accusato di blasfemia in Pakistan
Islam

Ancora un cristiano accusato di blasfemia in Pakistan

Il ragazzo denunciato da un vicino per un post pubblicato su Facebook rischia un'ammenda e fino a dieci anni di reclusione


La persecuzione dei cristiani Hazara rifugiati in Pakistan
Islam

La persecuzione dei cristiani Hazara rifugiati in Pakistan

Appartengono a una etnia afghana minoritaria di fede perlopiù musulmana sciita e subiscono doppia persecuzione in quanto Hazara e in quanto cristiani

 


Nuova accusa di blasfemia contro un cristiano in Pakistan
Islam

Nuova accusa di blasfemia contro un cristiano in Pakistan

La pubblicazione su Facebook di un post tratto dalle lettere di san Paolo in cui si parla di sacrifici agli idoli e ai demoni ha causato la denuncia e l’arresto un cristiano di 49 anni

 


In Pakistan una Chiesa viva anche se perseguitata
Islam

In Pakistan una Chiesa viva anche se perseguitata

Nella arcidiocesi di Lahore si moltiplicano parrocchie, chiese e cappelle per dare ai fedeli luoghi di culto e vita comunitaria su tutto il territorio