Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Lorenzo da Brindisi a cura di Ermes Dovico

Corano


In Pakistan una legge contro le conversioni forzate all’Islam sarebbe “anti-Corano”
Islam

In Pakistan una legge contro le conversioni forzate all’Islam sarebbe “anti-Corano”

 

Le autorità religiose hanno bocciato un disegno di legge che vieta di costringere ad abiurare le giovani cristiane rapite per farle sposare a dei musulmani


In Pakistan accusate di blasfemia due donne cristiane
Islam

In Pakistan accusate di blasfemia due donne cristiane

È bastato staccare da un mobile un adesivo con versi del Corano, mentre lo stavano pulendo, per attirare su due infermiere la collera dei colleghi e meritare una accusa di blasfemia

 

 


In Pakistan altri due cristiani sono stati denunciati per blasfemia
Islam

In Pakistan altri due cristiani sono stati denunciati per blasfemia

L’accusa è di aver offeso il Corano, dicendo che la verità è solo nella Bibbia, e Maometto, dicendo che si è allontanato dalla via della fede, reato punibile anche con la pena capitale

 


Fiorisce la speranza tra i cristiani del Sudan
Segnali positivi

Fiorisce la speranza tra i cristiani del Sudan

Cresce tra i cristiani la fiducia nel nuovo governo dopo la decisione ministeriale di eliminare i riferimenti al Corano dai libri di scuola e un primo passo verso la separazione tra Stato e religione


In Pakistan discriminati gli studenti cristiani ai test di ammissione all’università
Islam

In Pakistan discriminati gli studenti cristiani ai test di ammissione all’università

Una legge del 1987 prevede che ai “memorizzatori del Corano” sia assegnato il punteggio massimo ai test di ammissione ai corsi universitari a prescindere dalla loro effettiva preparazione


Algeria. Fermare il virus con il Corano
Covid-19

Algeria. Fermare il virus con il Corano

Svipop 14_04_2020 Anna Bono

Mentre l’Algeria patisce una catastrofica carenza di strutture sanitarie, il governo distribuisce copie del Corano e ne ordina la lettura dagli altoparlanti delle moschee chiuse

 


Nuove accuse di blasfemia in Pakistan
Integralismo islamico

Nuove accuse di blasfemia in Pakistan

Due amici, uno cristiano e uno musulmano, sono stati ingiustamente accusati di aver profanato il Corano incendiando alcune pagine. Sono in carcere e dovranno rispondere del reato di blasfemia

 


Due dei cinque uomini condannati a morte per aver ucciso una coppia cristiana nel 2014 sono stati assolti
Pakistan

Due dei cinque uomini condannati a morte per aver ucciso una coppia cristiana nel 2014 sono stati assolti

Due cristiani nel 2014 sono stati torturati e bruciati vivi da una folla di centinaia di persone. Le autorità ne hanno incriminate 25 e adesso solo tre restano in carcere, condannate a morte


Una falsa accusa di blasfemia mette in pericolo la vita di tre ragazze cristiane
Pakistan

Una falsa accusa di blasfemia mette in pericolo la vita di tre ragazze cristiane

Accusate falsamente di blasfemia da una donna musulmana, tre giovani donne cristiane hanno rischiato il linciaggio. Ora vivono nascoste anche se l’accusa è stata ritirata


"Predicavo la violenza dell'islam, poi Gesù mi parlò"
INTERVISTA

"Predicavo la violenza dell'islam, poi Gesù mi parlò"

El Masih, pakistano apostata dell’islam, ex militare della “guerra santa”, insegnante di Corano e futuro medico, che dopo la sua conversione perse tutto rischiando la vita, racconta la sua storia alla Nuova BQ. E parla di quanto viene insegnato a "porte chiuse" dall'islam (una religione «basata sulla soddisfazione della carne»), dei paesi arabi che «finanziano l'immigrazione di massa», dell'«apostasia delle chiese occidentali» e di Gesù «che oggi raggiunge numerosi musulmani».


Violenze islamiche sulle donne: il silenzio dei media
COME DICE IL CORANO

Violenze islamiche sulle donne: il silenzio dei media

La sharia e il corano considerano le donne inferiori, ma le peggiori sono le "infedeli" cristiane, per cui le giovani bianche vengono stuprate, le anziane picchiate e le bambine di tre anni violentate. E sebbene dati e rapporti governativi dimostrino che tali pratiche hanno una diffusione enorme in tutta Europa, l'Occidente femminista chiude gli occhi.